FIAIP
 

Cedolare Secca sugli Affitti

Perchè adesso conviene di più...

la cedolare secca consente al proprietario di un immobile in affitto di pagare sul reddito generato dal canone invece della normale irpef, con le relative addizionali un'imposta sostituitiva del 21% per i canoni liberi e del 15% per i canoni concordati. la cedolare secca sostituisce l'irpef e le relative addizionali, nonché le imposte di bollo e di registro dovute sul contratto di affitto.

Indietro

Data: lunedì 14 ottobre 2013
Autore:
Impostazioni dei cookie - Privacy